la voce

contributi video e audio in fondo alla pagina

 Radio Spot Quattron di Sharp 30" 
Il testomonial della campagna radiotelevisiva era il famoso attore George Takei, che interpretava nella serie STAR TREK il personaggio di Hikaru Sulu. Avevo già doppiato gli spot televisivi, alla Sharp volevano che nella campagna radiofonica il personaggio mantenesse la stessa identità.
Una voce per tutti 30"
Un esempio di come si può deformare la voce con caratterizzazioni tipiche dei cartoni animati.
 Spot TV Acqua Sant' Anna 7"
Con uno studio costante migliora l'articolazione delle parole. Per ottenere grande velocità e pulizia nella pronuncia delle sillabe, bisogna fare gli esercizi molto lentamente, come si fa nello studio degli strumenti musicali. Il nostro cervello in questo modo immagazzina tutte le fasi dei vari movimenti (come se fossero dei veri e propri fotogrammi) e dopo un certo numero di ore saremo in grado di riprodurre l'esercizio a velocità molto elevate. Lo spot dell'Acqua Sant'Anna ne è un esempio e non ci sono trucchi elettronici, è pura articolazione
 Il Night Club della Mattina sigla 01'26"
La sigla del mio programma allo studio Smash One di Roma, celebre centro di produzione di programmi radio. Erano gli anni 1980 e 1981. Pino Toma, il direttore artistico, fece cantare questa sigla al famosissimo Charlie Cannon e a sua moglie Mary. Charlie conduceva un programma musicale di soul music allo Smash One, ex componente del gruppo vocale Four Kents, parteciperà a innumerevoli programmi televisivi di successo con artisti straordinri come i Platters, George Benson, Mike Francis e Amii Stewart e con le orchestre di Armando Trovajoli, Gianni Ferrio, Ritz Ortolani. I programmi radiofonici dello Studio Smash One hanno rappresentato un'epoca nella storia delle radio commerciali. Venivano spediti in cassette a tutte le migliori emittenti italiane. Oltre a Pino Toma, stimato conduttore e produttore discografico, del cast vi erano Clelia Bendandi, Cristiana, Teo Bellia, attore e doppiatore, Sergio Brasil, Gian Maurizio Foderaro, Maurizio Catalani e altre voci famose che si sono affermate ai microfoni della Rai e delle principali emittenti nazionali.
Brian Cox 2'32"
dal film CHURCHILL regia di Jonathan Teplitzky. Una accesa discussione tra Winston Churchill (Brian Cox) e Dwight Eisenhower (John Slattery, doppiato da Marco Balzarotti).
 Il signor Coway e il rododendro 37"
Nel film IL COSTO DELLA VITA ho doppiato Vincent Lindon (Gilbert Coway). La voce del direttore di banca Tabard, interpretato dall'attore Michel Vuillermoz è di Adolfo Fenoglio.
Regia di Philippe Le Guay, con Fabrice Luchini, Géraldine Pailhas, Isild Le Besco, Lorànt Deutsch, Claude Rich.
 Benny Young 50" da MOMENTI DI GLORIA
Nel corso degli anni si acquisiscono delle note gravi e si perdono delle note acute, mantenendo la stessa quantità di toni riproducubili dalla nostra voce. I cantanti, ad esempio, dopo un verto numero di anni cambiano la tonalità delle canzoni che hanno in repertorio. Io mi accorgo del cambiamento della mia voce riascoltando vecchie registrazioni.  Dal film "Momenti di Gloria (Chariots of Fire) regia di  Hugh Hudson 1981. Personaggio Rob Liddell, interpretato da Benny Young. Doppiaggio eseguito dalla Cooperativa S.a.s. di Roma. 
 Burt Reynolds 1'18"
Dal film GRILLED di Jason Ensler, 2006 con Ray Romano (Riccardo Lombardo) e Kevin James (Andrea Zalone). Doppiaggio realizzato dalla VideoDelta di Torino, direttore del doppiaggio Santo Versace.
 Nikon One spot TV 30" soggetto A
Spot realizzato al Charisma Studio di Biagio Puma a Torino
Nikon One spot TV 30" soggetto B
Spot realizzato al Charisma Studio di Biagio Puma a Torino
 Rap e Saggiofaggio 1'14"
Un contrattempo dovuto all'indisposizione di un doppiatore, mi ha costretto a coprire la parte di Saggiofaggio per rispettare la consegna del doppiaggio di Flizzy il Draghetto. Ho dovuto quindi dialogare con me stesso, un cosa che solitamente non si deve fare, coprire la parte del corvo Rap e del vecchio albero del bosco.
 Omar Bradley (narratore) 1'17"
Fa parte di lunga una serie di documentari doppiati per RAISAT.
 Il tempo ritrovato 31"
Al postino (Danilo Bruni) è venuto un dubbio nel vedere tutte le lettere a Babbo Natale accumulate nella cassetta della posta e infatti il Capo Elfo (Domenico Brioschi) è rimasto addormentato con tutti i suoi collaboratori. Un vero guaio! Faranno in tempo a consegnare i regali per l'imminente Natale?

 

video audio
Seguici