Maurizio BĂ buin

2001: Ideatore, organizzatore ed insegnante dal 1987 della scuola Teatranzartedrama - Centro di Formazione per le Arti della Scena. Direttore Artistico del Coordinamento Moncalieri Teatro dal 1997, organizzando la Stagione del Teatro Civico Matteotti ed il Festival Internazionale delle Arti Teatrali Theatropolis.
Fondatore e direttore artistico della Compagnia SantiBriganti Teatro dal 1992. Curatore ed insegnante di corsi di Animazione Teatrale in numerose scuole del Piemonte dal 1987.
Regista di Canto Notturno con S.Nicosia ed O. Manfredi. Protagonista del monologo Adam Eterno di S.Garabello e M.Bàbuin dal romanzo The butcher boy di P. Mc Cabe.

2000: Fondatore della S.A.T. - Scuola Professionale d'Arte Teatrale di Artedrama.

1999: Regista di Gioventù Malata di Ferdinand Bruckner.

1997: Protagonista con S.Nicosia e regista di Certe Notti tratto dal testo di Simone Bertolero.

1996: Interprete de Il caso Sutter - RAI 1.
Protagonista del monologo Il Signore del Tempo di S.Garabello, M.Bàbuin, B.Di Mauro.

1995: Autore, regista ed interprete di Fare notte 451volte ispirato a Fahrenheit 451 di Ray Bradbury.

1994: Interprete in Più che blu di Tilli Costa Bioletti.

1993: Regista di UBU di A.Jarry.

1992: Interprete del film Manila Paloma Blanca di Daniele Segre.

1991: Interprete del film Il Caso Martello di Guido Chiesa. Interprete di più puntate di Casa Vianello - CANALE 5.

1990: Regista ed interprete di Porta Chiusa di Jean-Paul Sartre e co-regista con F.Crivello ne La Presidentessa di Veber-Hennequin.

1987: Interprete di sceneggiati radiofonici per la regia di Guido Maria Compagnoni e Massimo Scaglione (fino al 1992).

1986: Interprete nella performance teatrale-musicale Luce sopra luce di Luca Gasparini. Interprete di vari Video e Cortometraggi, presentati al Festival Internazionale Cinema Giovani di Torino e al Festival di Salsomaggiore dal 1978 (fra i tanti Psyco Killer di Guido Chiesa, When the music over di Luca Gasparini, Il lungo Gioco di Luca Gasparini, Buon sangue non mente di Fergnacchino-Chiabrera-Russo).

1984: Fondatore del Laboratorio di Cambiano dove collabora, fino al 1987, in qualità di insegnate, regista e attore (fra gli spettacoli: Il berretto a sonagli di Pirandello, Processo a Gesù di Diego Fabbri, Addio giovinezza di Camasio e Oxilia).

1982: Conduttore di programmi radiofonici dedicati al cinema ed al teatro (emittenti private locali), fino al 1983. Interprete, fino al 1984, negli spettacoli La lezione di Ionesco, La donna nell'armadio di Ennio Flaiano (regia curata da Adolfo Fenoglio).

1981: Presentatore-Animatore, fino al 1986, di spettacoli e serate di vario genere: varietà, festival canori, sfilate, saggi, etc. Frequenta il corso di recitazione tenuto dal regista Ernesto Cortese.

1980: Prepara e rappresenta numerosi spettacoli di cabaret, con Nanni Tormen e Mario Zucca, fino al 1984. Frequenta il corso di dizione e uso della voce presso il Centro D di Iginio Bonazzi, fino al 1981.

1974: Inizia l'attività di attore, presso la Compagnia Teatrale di Cambiano, rappresentando spettacoli teatrali in dialetto ed in lingua.